Operatore Socio Sanitario

Grosseto -

 

CONSEGNATA ALLA REGIONE TOSCANA LA PIATTAFORMA REGIONALE SULLA FIGURA DELL'OPERATORE SOCIO SANITARIO DI RDB/CUB

 

Prosegue con determinazione l'impegno di RdB/CUB affinchè la figura dell' Operatore Socio Sanitario, abbia il giusto riconoscimento, sia economico sia professionale.

Quella dell' Operatore Socio Sanitario è una professione giovane, ma già con tanti problemi da risolvere: 

1. L'impropria collocazione nel ruolo tecnico a dispetto della formazione peculiarmente sanitaria effettuata.

2. Una non precisa identità professionale  accentuata dal variegato impiego nelle varie AASSLL Toscane.

3. Il mancato riconoscimento economico.

4. Il mancato riconoscimento di specifici ruoli e funzioni nel percorso assistenziale.

Per questi motivi e per altri ancora, RdB/CUB ha ritenuto di approntare una piattaforma rivendicativa, individuando nella Regione Toscana un interlocuzione sensibile alle legittime richieste degli OSS.

Così facendo ci ripromettiamo di affrontare in tutta la sua complessità la "questione OSS" e di non limitare il tutto alla famosa fascia C che, da sola, senza l'approdo nel sanitario, risolverebbe ben poco.

In allegato il documento consegnato alla Regione Toscana.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni