GrossetoCoordinamento Provinciale

BLOCCATO LO SFRATTO ORDINATO DAL SINDACO E PRESENTATO LO SPORTELLO ASIA-USB.

Grosseto -


Questa mattina attivisti dell'ASIA-USB di Grosseto hanno impedito lo sfratto di un'inquilina delle case popolari, ordinato dal Sindaco di una Giunta di centro-sinistra contro una donna sacrificata sull’altare della burocrazia, rea solamente di aver lavorato una vita e di aver cresciuto in mezzo alle difficoltà la propria figlia. 

 Alle ore 11,00 si è tenuta una conferenza stampa con la presenza dei coordinatori nazionali dell'associazione Angelo Fascetti e Paolo Di Vetta, durante la quale è stata illustrata la situazione di emergenza abitativa nel comune di Grosseto e nel resto della Regione Toscana.

 E' stato evidenziato come durante questi ultimi anni di crisi economica tutte le città di provincia (in particolare quelle del centro-nord) sono state investite dal fenomeno sempre più crescente degli sfratti, che in percentuale superano addirittura quelli delle grandi città ad alta tensione abitativa come Roma. Queste nuove richieste di sfratto per oltre il 90% sono per morosità, fenomeno che si manifesta anche a seguito dell'espulsione dal ciclo produttivo o della temporanea collocazione in cassa integrazione di centinaia di migliaia di lavoratori.

L'ASIA-USB ha ribadito la necessità, vista la situazione, di approvare una moratoria generalizzata  che fermi tutti gli sfratti (anche quelli per morosità) e gli sgomberi; che blocchi le rate dei mutui - per chi non è in grado più di pagarli -, l'aumento degli affitti, le dismissioni speculative delle case degli Enti e dei Fondi; stiamo chiedendo al Governo, alle Regioni ed ai Comuni di cambiare rotta per affermare un nuovo protagonismo dell'intervento pubblico attraverso il rilancio dell'edilizia popolare, per difendere i ceti sociali più deboli colpiti  dalla crisi e dalla cancellazione del diritto all'abitare.I Piani Casa approvati dal Governo e quelli approvati dalle Regioni e dai Comuni non sono indirizzati a risolvere il problema abitativo nel nostro paese ma servono solo a fornire nuova linfa alla rendita speculativa attraverso l'Housing Sociale. 

 Per affrontare il problema della casa anche nella città di Grosseto è stato attivato e presentato - in occasione di questa iniziativa di lotta - uno SPORTELLO CASA  che funzionerà nella sede della Federazione USB di Grosseto in via Umberto Giordano n. 11/13 (tel. 0564070617).

 

ASIA-USB di Grosseto

AS.I.A. USB Associazione Inquilini Assegnatari